Pittura e Disegno

I disegni proibiti di Gustav Klimt

klimt disegni erotici


Le donne sono state la grande passione di Gustav Klimt. Egli aveva una particolare predilezione per quelle dall’atteggiamento distante e fiero, dal carattere forte e dalle chiome rosse. Ma anche le donne amavano Klimt perché pare che il suo laboratorio fosse frequentato da molte signore che lì solevano trascorrere la giornata svestite di pochi lembi mentre il pittore, con la barba folta e una lunga camicia, vagava tra loro come un poeta che naufraga di mare in mare in cerca dell’ispirazione. E certo non erano lì per costrizione. Pare che l’ artista non potesse fare a meno di lavorare che in questo ambiente da “paradiso perduto”, l’intimità e la sintonia con il genere femminile era tutt’uno con l’aria che si respirava in quello studio, e la leggenda è piuttosto credibile se consideriamo la gran quantità di disegni erotici che Klimt ci ha lasciato.

Vi mostriamo una selezione di 33 disegni che mostrano giovani donne in pose assai erotiche, certo, ma mai volgari, come se fra le modelle e il pittore ci fosse effettivamente quella stretta intimità di cui abbiamo detto. Le pose appaiono naturali anche se non mancano scene ardite di amori saffici o di fanciulle intente a procurarsi piacere, ma senza, a parer nostro, la morbosità febbricitante che traspare invece in altri disegni erotici degli allievi di Klimt.

Si dice che Klimt eseguisse sempre prima il ritratto nudo delle varie modelle alcune delle quali erano signore della società bene di Vienna – e poi lo rivestisse coi caratteristici drappi colorati e dorati. Forse ciò non può essere considerato vero, ma solo una leggenda, però, alla morte improvvisa di Klimt, avvenuta nel 1918 per un attacco cardiaco, nel suo studio furono trovati una serie di nudi femminili dipinti con i dettagli di tutti i particolari anatomici. Klimt aveva appena cominciato a ricoprirli per la versione finale, come un amante che ama il corpo femminile e gode nel vestirlo poco a poco con splendidi abiti.

Per approfondire: Klimt e la “Secessione viennese”

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

klimt disegni erotici

Se ti piace l'articolo condividilo sui social
Share on Facebook39Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0
Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...