Fotografia

Il calendario 2016 dei Vigili del Fuoco “incendia” la Francia

Un calendario 2016 dei Vigili del Fuoco francesi? Ci pensa il fotografo Fred Goudon con la realizzazioni di scatti veramente “bollenti”.

Quello del Vigile del Fuoco è uno dei lavori più nobili, e al tempo stesso, più pericolosi al mondo. Queste persone ogni giorno mettono in pericolo le loro vite per salvare gli altri. Perché, allora, non dedicare un calendario 2016 dei Vigili del Fuoco in loro onore?
Il fotografo francese Fred Goudon ha, infatti, deciso di realizzare una serie di scatti fotografici per onorare questi uomini. Ma l’iniziativa non si è conclusa con le fotografie. Il progetto prevedeva che le fotografie fossero utilizzate per la realizzazione di un calendario per il 2016.
Fred Goudon è riuscito a catturare e a mettere in risalto la bollente combinazione fatta di fisici mozzafiato e del fascino dei rischi legati alla loro professione e che definisce la vita di coloro che contribuiscono a rendere il mondo un luogo più sicuro.
Il risultato è un calendario 2016 “bollente”, con i vigili del fuoco francesi quasi nudi, e che, questa volta, accendono le fiamme invece di spegnerle.
Non manca lo scopo benefico: i proventi delle vendite saranno devoluti alla ONG di beneficenza Pompiers Sans Frontières, un’organizzazione francese che fornisce aiuti umanitari.


Per me e per molti altri, i vigili del fuoco sono degli eroi. Ogni singolo giorno, questi ragazzi si impegnano nel salvare la vita delle persone”, ha detto Goudon a The Local.E sono tutti così belli, così forti ed hanno, come si può vedere dalle foto, una sorta di orgoglio che gli altri non hanno”.

calendario 2016 vigili del fuoco francesi

calendario 2016 vigili del fuoco francesi

calendario 2016 dei vigili del fuoco

calendario 2016 dei vigili del fuoco

calendario 2016 dei vigili del fuoco

calendario 2016 dei vigili del fuoco

calendario 2016 dei vigili del fuoco

calendario 2016 dei vigili del fuoco

calendario 2016 dei vigili del fuoco

calendario 2016 dei vigili del fuoco[/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...